Scrittoio da ufficio in legno - Secretello - Molteni&C
Wechat
Secretello

condividi:

Secretello

Home Office

Secretello è uno scrittoio concepito come una moderna postazione di lavoro, funzionale e autosufficiente, che reinterpreta in chiave contemporanea il tema del secrétaire associato a quello della vetrinetta.

Produced by UniFor

Design Michele De Lucchi
Dove acquistare

Specifiche tecniche

“Le scrivanie sono un luogo molto speciale, intimo e pubblico allo stesso tempo, uno spazio molto personale. Uno spazio, appunto, un territorio dove si dispiegano i propri strumenti, i propri oggetti di lavoro, qualche ricordo, qualche oggetto di affezione, qualche libro, qualche documento che serve, qualche altro che adesso non serve ma non si sa mai. Un luogo che riflette la personalità del suo proprietario e, si sa, la personalità è la cosa più preziosa che abbiamo. Le belle personalità meritano di essere messe in vista, mostrate, valorizzate, perché i buoni team di lavoro sono fatti da personalità diverse e un buon team di lavoro si riconosce anche dal luogo dove lavora. Se quindi una scrivania è una vetrinetta nell’ufficio vuoto, quando non c’è più nessuno, si inaugura la mostra delle cose delle belle persone”

Michele De Lucchi

Pensata per un utilizzo allargato anche agli ambienti domestici, questa scrivania protetta dalle pareti vetrate è caratterizzata da eleganti soluzioni costruttive, accompagnate da materiali e finiture di pregio. Interamente realizzato in legno e cristallo di sicurezza, lo scrittoio è costituito da una solida struttura in rovere naturale che, nelle parti trasparenti, integra una lastra in vetro extra-chiaro.

Design

Michele De Lucchi

Michele De Lucchi (1951) nasce a Ferrara. Negli anni ’80 comincia a disegnare lampade ed elementi d'arredo per le più conosciute aziende italiane ed europee. Spaziando dal prodotto all'arredo alla grafica, il suo approccio al progetto – globale e trasversale – fa dell'architettura un sistema integrato. Produzione Privata è il marchio con cui progetta oggetti e piccoli arredi, realizzati collaborando con maestranze artigiane. In particolare per Unifor ha progettato il sistema MDL, Secretello e Hatch.

biografia completa
Michele De Lucchi

"Progettare non è solo fare bei edifici e bei oggetti, ma indagare sui bisogni e sulle ambizioni dell’uomo"

Michele De Lucchi

Secretello

Specifiche tecniche

prodotti
in abbinamento

Per restare aggiornato sui prodotti, le novità e gli eventi del Gruppo Molteni

    Select your country