Wechat

condividi:

tavoli | nuovi prodotti

Il Direttore creativo Vincent Van Duysen ha rivisitato il concetto di spazio dining con un nuovo, splendido tavolo: il modello Mateo. Noto per la sua capacità di creare oggetti dal carattere imperituro ma dall’estetica pulita e raffinata, Van Duysen fa mostra del suo talento con questo nuovo tavolo di grande effetto.

Design Vincent Van Duysen

Specifiche tecniche
Per visualizzare il video è necessario accettare l'utilizzo dei cookies di marketing cliccando QUI.

“Mi sono lasciato ispirare dall’area hospitality progettata per il nuovo Padiglione presso la sede di Molteni&C. Uno spazio accogliente, pensato per creare un’atmosfera di ospitalità all’italiana, elegante e minimalista, in perfetta armonia con l’anima del brand.”


Vincent Van Duysen

Il tavolo poggia su una base tondeggiante leggermente svasata verso il basso, studiata per offrire stabilità e solidità senza rinunciare a un tocco inaspettato. Il piano è disponibile in due versioni, una circolare e una ovale, in modo che il tavolo sia sempre in armonia con gli spazi in cui viene inserito.

Il background del designer legato al mondo dell’architettura emerge in modo evidente dalla struttura di Mateo. Il telaio interno, invisibile alla vista, è costituito da una struttura in metallo laccato che rafforza il punto d’incontro tra la base e il top, per una stabilità definitiva.

“Per la creazione del piedistallo centrale” afferma Van Duysen, “mi sono lasciato ispirare dalla solidità di un’azienda con quasi 90 anni di storia alle spalle. Radici profonde che sostengono un approccio dinamico orientato al futuro.”

Disponibile in una varietà di dimensioni e configurazioni adatte alle diverse esigenze di famiglie e gruppi, il tavolo ambisce a conquistare il centro della scena, per rappresentare il fulcro intorno al quale si susseguono tradizioni che attraversano i decenni.

Le esclusive finiture, dal legno d’eccellenza alla laccatura lucida, nonché i colori come l’intenso Pine Green e il morbido Almond White rappresentano esclusive opzioni di personalizzazione che rendono il pezzo perfetto in qualsiasi spazio. Inoltre una nuova variante in rovere offre un carattere più caldo e una maggiore resistenza.

Il tavolo Mateo reinventa il concetto di dining per la casa contemporanea. Dall’incontro tra proporzioni scalabili e un’estetica pulita nasce un pezzo senza tempo, destinato a conquistare il centro della scena di numerosi ricordi per gli anni a venire.

Design

Vincent Van Duysen

Vincent Van Duysen nasce nel 1962 a Lokeren, Belgio e si laurea in architettura presso l’Istituto Superiore di Architettura Sint-Lucas di Gand. Dal 1986 al 1989 lavora a Milano e a Bruxelles; successivamente, nel 1990, apre il suo studio ad Anversa concentrandosi sull’architettura e il design di interni. Nei suoi lavori il rapporto tra design di interni e architettura è profondo – infatti arredi e complementi sono pensati in una prospettiva architettonica che non si limita alla forma ma si esprime in una attenta percezione dello spazio interno e del suo rapporto con l’architettura esterna. Interpretando l’architettura e ridefinendone le dimensioni Van Duysen crea oggetti di grande purezza ed essenzialità che tuttavia conservano un carattere di concretezza e solide basi formali.

biografia completa
Vincent Van Duysen

“Sentirsi protetti è qualcosa di molto importante, di cui tutti abbiamo bisogno, è qualcosa che vorrei tradurre nei miei progetti di architettura e design”

Vincent Van Duysen

Mateo

Specifiche tecniche

disegni tecnici

Per restare aggiornato sui prodotti, le novità e gli eventi del Gruppo Molteni

    Select your country