Asterias
Wechat
Asterias

condividi:

Asterias

Tavoli

Asterias, pianta cactacea originaria delle zone montane del Messico, dà il nome a questo nuovo progetto di Patricia Urquiola. Un tavolo rotondo dalle dimensioni generose, caratterizzato da una base centrale che ricorda il cactus da cui prende il nome. È, infatti, composta da sei pannelli in legno curvato, a forma di spicchio, applicati a sbalzo sul plinto centrale. I pannelli sono realizzati con la particolare tecnica dello stampaggio 3d. Il piano (160 o 180 cm), dal bordo arrotondato, nella versione in essenza è suddiviso in quattro spicchi che danno luogo a un interessante disegno geometrico. Il tavolo dispone inoltre di un pratico accessorio: un piatto girevole centrale (Lazy Susan), molto apprezzato nei paesi asiatici.

Design Patricia Urquiola
Dove acquistare

Specifiche tecniche

Design

Patricia Urquiola

Patricia Urquiola è nata a Oviedo, in Spagna. Dopo gli studi alla Facultad de Arquitetura de Madrid, si laurea al Politecnico di Milano nel 1989 con Achille Castiglioni e nel 2001 apre il suo studio. L'essere una designer tanto spagnola quanto italiana ha indubbiamente influenzato il suo lavoro, facendo convivere il rigore di una formazione milanese con un lato estroso derivante dalle sue origini. Ha realizzato diversi progetti e collezioni per Molteni&C. Il tavolo Diamond ha vinto il Red Dot Award come miglior prodotto del 2005.

biografia completa
Patricia Urquiola

"L’affettività è un legame sottile che si instaura con gli oggetti. […] Perché con gli oggetti dobbiamo convivere quotidianamente"

Patricia Urquiola

Asterias

Specifiche tecniche

prodotti
in abbinamento

Per restare aggiornato sui prodotti, le novità e gli eventi del Gruppo Molteni

    Select your country